Seconda candelina per l’ASCC

Due anni di impegno dell?ASCC (Associazione Siciliana Consumo Consapevole) 26 giugno alle ore 11 c/o IPERCOOP del Centro Commerciale La Torre (viale Michelangelo)

Per presentare un bilancio dei primi due anni di attività e le prossime iniziative dell?ASCC (Associazione Siciliana Consumo Consapevole) i dirigenti dell?associazione Carla Gurrieri, presidente, Fulvio Bella, direttore, incontreranno i giornalisti il 26 giugno alle ore 11 c/o IPERCOOP del Centro Commerciale La Torre (viale Michelangelo)

Due anni fa nasceva in Sicilia l?ASCC (Associazione Siciliana Consumo Consapevole) in collaborazione con Ipercoop Sicilia presente nella nostra regione con cinque punti vendita (Palermo, Catania, Ragusa, Milazzo).
L’ASCC ha sviluppato in collaborazione con le scuole un significativo piano educativo al consumo critico con particolare attenzione ad educare i giovani ad un corretto consumo di alimenti.
Compito principale dell?associazione è favorire la qualità dell’alimentazione, risparmi per le famiglie, tutela della legalità, educazione al consumo, maanche sostegno alle classi sociali più bisognose, aiuti ai Paesi economicamente più deboli attraverso il commercio equo e solidale, rispetto dell’ambiente.
L’ASCC, è un’associazione apolitica senza fini di lucro, che permette al consumatore di orientare la sua spesa in maniera del tutto nuova, nel rispetto di quelli che sono i pilastri fondamentali espressi dalla Carta dei valori delle cooperative di consumatori.
Obiettivi che hanno ricevuto un consenso significativo se già a marzo di quest?anno erano più di 50 mila i soci dell?associazione.

Il sito ufficiale dell’associazione è: www.asccsicilia.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.