Selezioni Servizio Civile Nazionale, due progetti a Castelbuono

Pubblichiamo di seguito l’avviso dell’associazione Aress Fabiola Onlus di Termini  Imerese per la selezione di volontari da inserire nei progetti di Servizio Civile nazionale. 
In due di questi progetti saranno impegnati dei volontari anche a Castelbuono:  “Tutto può succedere” (4 volontari) presso la Coop. Soc. Padre Massimo Giuseppe Barreca e , “Insieme per crescere” (8 volontari), Associazione Aress, Piazza san Francesco Castelbuono. 
Di seguito i bandi dei progetti e la modulistica:
La Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale – Ufficio Nazionale per il Servizio Civile ha approvato all’Associazione Aress Fabiola Onlus cinque progetti dal titolo “Il tempo di un viaggio”, “Tutto può succedere”, “Quasi amici”, “Insieme per crescere” e “Fuori registro”. Ai progetti, che impegneranno i volontari per un anno, parteciperanno complessivamente n. 228 ragazzi e ragazze di età compresa tra i 18 ed i 29 anni non compiuti (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda.
Il progetto “Il tempo di un viaggio” coinvolgerà n. 50 volontari in attività a favore degli anziani che saranno realizzate nei comuni di: Rometta, San Filippo del Mela, Condrò, Gualtieri Sicaminò, Roccavaldina, Merì, Saponara, Torregrotta, San pier Niceto, Santa Lucia del Mela, Spadafora, Pace del Mela, Monforte San Giorgio.
Il progetto “Tutto può succedere” coinvolgerà n. 50 volontari in attività a favore degli anziani che saranno realizzate nei comuni di: Sclafani Bagni, Bolognetta, Campofelice di Fitalia, Resuttano, Castronovo di Sicilia, Alia, Chiusa Sclafani, Termini Imerese, Caltavuturo, Castelbuono.
Il progetto “Quasi amici” coinvolgerà n. 50 volontari nel settore dell’assistenza ai disabili nei comuni di: San Filippo del Mela, Bisacquino, Spadafora, Termini Imerese, Bari, Barcellona Pozzo di Gotto, San filippo del Mela.
Il progetto “Insieme per crescere” coinvolgerà n. 50 volontari nel settore dell’educazione e promozione culturale verso minori nei comuni di: Castronovo di Sicilia,  Lascari, Alia, Castelbuono, Catavuturo, Termini Imerese, Prizzi.
Il progetto “Fuori registro” coinvolgerà n. 28 volontari nel settore dell’educazione e promozione culturale verso minori nei comuni di: Valverde ed Aci Bonaccorsi.
Nella sezione “Servizio Civile” è possibile consultare il bando completo, i progetti proposti dall’ente, la modulistica necessaria per la presentazione dell’istanza e i criteri di selezione.
La domanda deve pervenire all’ente entro le ore 14:00 del 16/04/2015, con le seguenti modalità:
  • Brevi manu presso la sede legale sita in PIAZZA DELLE TERME 16/A – 90018 – TERMINI IMERESE (PA) nei giorni da lunedì a venerdì dalle ore 9:00 alle 13:00. La domanda deve essere consegnata in busta chiusa, specificando all’esterno il nome del candidato, il titolo del progetto prescelto e il nome dell’ente che lo promuove.
  • invio all’indirizzo di posta certificata aressfabiola@docucert.it esclusivamente da Posta Elettronica Certificata (PEC) – art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 – di cui è titolare il candidato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf; NON SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE EMAIL ORDINARIE O PEC INVIATE INTESTATE AD ALTRI SOGGETTI DIVERSI DAL CANDIDATO.
  • a mezzo “raccomandata A/R” all’indirizzo A.R.E.S.S. FABIOLA ONLUS – PIAZZA DELLE TERME 16/A – 90018 – TERMINI IMERESE (PA). Non farà fede il timbro postale.

 Per informazioni relative al Bando è possibile:

– Recarsi presso la sede legale dell’Ente sita in P.zza delle Terme n. 16/A – Termini Imerese – dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00;

consultare la sezione “Servizio Civile”;

– contattare il numero telefonico: 091/8112787.