Sessanta mi da tanto

Ecco a Voi le liste ufficiali complete per il consiglio comunale: 60 in tutto – quindici per lista – tra uomini, donne, giovani tra cui potrete scegliere. Solo 15 di loro – sigh – potranno accomodarsi nelle prestigiose poltrone di Via S.Anna.
Presto pubblicheremo anche i simpatici assessori, di corredo ai candidati sindaci.

L’ULIVO ? SINISTRA UNITARIA
ROME’ LETTERIA detta Lia
BELLINO PROVVIDENZA
BIUNDO VINCENZO
BRANCATO ANTONINO detto “Nino”
CASTIGLIA GIUSEPPE
FERRAUTO PIETRO
LI VOLSI CONCETTA
MADONIA SABRINA
MAMMANA VINCENZO detto “Enzo”
MARGUGLIO VINCENZO
MAZZOLA CARMELO
PRISINZANO DOMENICO detto “Mimmo”
SPALLINO MARTINO
VENTIMIGLIA GIUSEPPE detto “Romano”
VIGNIERI VINCENZO

SINISTRA DEMOCRATICA
BIUNDO VINCENZO detto “Enzo”
BONOMO SILVIO
CANNIZZARO GIOACCHINO
CASTAGNA GIUSEPPE
CUCCO ROSARIO
FIASCONARO LUCIANA
IGNATTI ROSARIO
LA BELLA ANTONIO MARIA detto “Ninni”
MAZZOLA DOMENICO detto “Mimmo”
MAZZOLA LIBORIO detto “Lino”
MAZZOLA MARIO
PRESTIANNI MARIO detto “militare”
RANZINO DANIELE
TARANTINO IVANA
VENTURELLA GIOACCHINO detto “Gino”

CASTELBUONO UNITA
ALLEGRA EUGENIO
CAPUANA ANTONIO
CAPUANA MARIO
CUCCO GIOVANNA detta Gianclelia
DI GANGI ANTONIO
LA GRUA GIUSEPPE
MAIORANA ANTONIO
MAZZOLA GIUSEPPE detto Peppinello
PALMA RAFFAELE
PAPPALARDO FANINO
RICOTTA GIOVANNI
SOTTILE MARIO
STUDIALE BARTOLO
TUMMINELLO ANTONIO
VETERE IVANO

UNITA’ CIVICA
ALLEGRA GIOACCHINO
ABBATE LUIGI
ABBATE MARIO
CAROLLO ANTONIO detto ENZO
CASCIO MARIA FRANCESCA
CASTIGLIA GIANLUIGI
DI GARBO DARIO
DI PAOLA SANTINA
MARANDANO ROSARIO
MERCANTI VINCENZO
LUPO GIOVANNI
NASELLI GIUSEPPE
PRESTIANNI ANTONIO
PRISINZANO ANTONIO
VENTURELLA ANTONIO

30 Commenti

  1. wou!!! che lista che ha castelbuono unita, veramente impressionante. Ormai la gente vuole mandare a casa cicero e i comunisti, che hanno che governano 15 anni. Secondo me Campo ha buone possibilità di vittoria, anche nel sondaggio di castelbuono.org. dunque Cicero a casa..

  2. parla per te, io a casa lascerei 8 dei 15 di castelbuono unita. altro che storie. le buone possibilità le ha, il problema è il CONTORNO che ha pure: lui è bravo, ma lì c’è troppi troppi interessi. bloccherebbero il paese.

  3. quanti di questi soggetti, individui, sono consapevoli del compito che andranno a svolgere se eletti? ma soprattutto quanti di coloro che sono in lista, in tutte le liste, hanno veramente in cuore di proporre delle politiche che abbiamo come unico fine il bene del nostro piccolo paesello a prescindere degli interessi personale, legittimi, ma improduttivi per il benessere della cittadinanza?
    liste che tentano di rappresentare la molteplicità di categorie e soggetti politichi, presentati come omogenei,ma che in realtà mi sembrano solo una maschera di arlecchino, di tanti colori e tutti differenti.
    per concludere, sembrano delle “armate barbariche” volte alla comquista del territorio castelbuonese.
    saluti

  4. Nessuno bloccherà nulla, Antonio Campo è uno che sa rispondere con congnizione di causa, io era tra gli indecisi, ma dopo l’alleanza dell’ultima ora, alleanza vergognosa di Mario Cicero con l’MPA, voterò Campo, almeno non baglia quando parla ….

  5. castelbuono unita più che una lista sembra lelenco dell’ordine degli avvocati e non del calibro dei loro predecessori quali Lupo, Fiasconaro, Alaimo, Sferruzza, Geraci;non è rappresentativa della società e ci sono almeno 3 candidati che prenderanno dai 5 ai 20 voti.
    E poi Giovanni Ricotta che porterà i voti(togliendoli a peppinello) ma che non farà nemmeno 1 intervento nei prossimi 5 anni di opposizione?
    Antonio Capuana uomo di punta di an fu il primo non eletto la scorsa volta;che fine hanno fatto l’avv. città, peppe castiglia, tommaso raimondo, nicola failla?
    con quale entusiasmo il trombato assessore pappalardo cercherà i voti per il campo?
    non dimenticate che chi arriva terzo non sarà presente in consiglio.
    Purtroppo abbiamo riconsegnato il paese al Cicero la cui lista non impressiona a primo impatto ma arriverà prima ed io voto castiglia e per i prossimi 10- 15 anni continueranno a governare perchè almeno capiscono come si fa politica.
    si sono tolti 3-4 morti politici e li hanno dati agli altri, complimenti a quelli che se li sono presi.

  6. La lista di Castelbuono Unità (già il nome è un controsenso, visto che a momenti tra di loro si prenderebbero a mazzate se potessero, e a quanto pare qualcuno c’è quasi arrivato qualche sera fa!). Per me presenta una lista di nomi non rappresentativi della cittadinanza castelbuonese! Anche se naturalmente sono nomi altisonanti e che porteranno “parecchi” voti alla loro cordata! Se qualcuno, che ieri sera era alla presentazione dei consiglieri ed assessori, abbia letto il sottotesto di tutto il discorso di Antonio Campo mmi capirà!
    1°)All’interno tra di loro sono spaccati, anzi, questa unione sta in piedi solo per le logiche di partitito e di interessi di accaparramento dei posti nella nuova amministrazione, che si rivelerebbe all’indomani di un eventuale e spero irreale vittoria!
    2°) La candidatura della Vicari, per la quale qualcuno si è dovuto fare da parte per far “prevalere la sua ombra”, su Campo stesso! E tra parentesi come ha detto lui: “Che male ci sarebbe, se lei fosse la mia ombra, se fosse per il bene del paese?” Allora se io “in un’altra vita” votassi Campo, dopo queste affermazioni ci rifletterei un attimo! Non dimentichiamoci che ieri sera sul palco c’erano persone che 5 anni fa e anche prima, rappresentavano la sinistra a Castelbuono da anni e qualcuno in particolare rappresenta per antonomasia il fatto che la politica a basso livello fatta da questi personaggi non merita di essere votata! Ieri sera ho visto una foto fatta cinque anni fa in piazza margherita durate un comizio di Mario Cicero e molti di questi personaggi erano li presenti ieri sera. Direte voi che la medesima cosa accade a sinistra, sarà verò ma non ci sono state le pretese arroganti e poresuntuose dei personaggi di destra. Tanté che a una persona in particolare a destra, che “se ne tirata fuori” ufficialmente per motivi politici, ma più apertamente è stato indicato come uno che non avrebbe avuto la forza di portare molta acqua al loro mulino! Ultima considerazione è chiudo! Caro candidato Antonio Campo, è vero Castelbuono è un paese di Pace e questo è chiaro e cristallino! Ma la pace va dichiarata quotidianamente non è un concetto così scontato! (Poi detto da voi…..!) Ed inoltre da fonti certe le “consulenze per la pace”, guardi, che chi le ha fatte non ha percepito nulla! E la fonte è certa di questa informazione! Quindi mi rivolgo a tutti i cittadini! Non riportiamo indietro le lancette dell’orologio perchè sappiate che giorno 15 maggio, dopo un eventuale vittoria del centro-destra, calerebbero subito le maschere del loro teatrino politico e si svelerebberò i veri volti che forse qualcuno ha dimenticato, ma IO NO!

  7. Ma il Sottile Mario della Lista del centro-destra (sindaco di AN) non era di sinistra, anzi non è consigliere uscente con i voti di Rifondazione?

    E il certo Mazzola Liborio detto Lino non viene dalla DC, fratello di un ex Sindaco votato dal centro sinistra, Peppinello Mazzola, anch’esso oggi nel centro-destra: lavorerebbe contro il proprio fratello al quale?

    Non vivo da un pò a Castelbuono e non capisco più certe dinamiche!!

    Dico solo: povera, gloriosa Rifondazione!

  8. Chi a maggio, per protesta, vuol votare scheda bianca, non lo faccia. Almeno l’annulli. Non si sa mai. Allo spoglio delle schede qualcuno dalla penna “veloce” e “subdola” potrebbe votarla a suo piacimento!!!

  9. Non avrei mai immaginato un giorno di dover rimpiangere la vecchia guardia politica come Lupo, Raimondi, Carollo, Fiasconaro ecc…, come siamo caduti in basso!!!
    In ogni lista,anche con manica larga ho trovato al massimo due o tre persone capaci di assumere il ruolo di consigliere, tutti gli altri sono figuranti comparse di un film che sarà scritto e diretto da altri. Povero paese mio, sempre più povero di menti e sempre più ricco di de-menti.
    Aspetto la lista delgi assessori, ma temo che sia ancora peggiore.

  10. ok, allora voterò…topo Gigio! Se fosse realmente candidato risulterebbe l’unico con uno spirito di serietà, non ho dubbi. Che vergogna. Passano gli anni e non cambia niente, nè lo spessore politico nè il disgusto dei cittadini. Da destra avverto solo una grande minaccia (ma poi si sono scelti proprio bene!), da sinistra tanto arrivismo e anche arroganza. Le liste sono solo delle polpette, mischiano dentro ingredienti talmente diversi fra loro che alla fine sarà comunque difficile accettarne il sapore. Io voterò Topo Gigio, sono stanca di tapparmi il naso.

  11. La lista dei papabili consiglieri è valida solo per il 15% dei nominati.
    E’ questo un brutto segnale per la politica paesana.
    Dove sono finiti i principi della politica di Hegel.
    A questo punto direi disperdiamo il gregge forse e meglio.
    Facciamoci il segno della croce.

  12. Caro Michele, hai buttato il grano nell’aia e immediatamente inizia lo “starnazzamento” della politica da cortile.
    Meno male che GOLAPROFONDA ci illumina con i suoi immancabili interventi di “spessore politico” e ci comunica che voterà Giuseppe Castiglia (omonimo e cugino dell’ex consigliere).Il signor Castiglia ringrazia.
    Non essendo mia abitudine offendere le persone, candidati e non, principalmente quando si scrive in forma anonima, mi limiterò solo a qualche piccola riflessione.
    La storia di Castelbuono per chi ha voglia di ricordare ci fornisce le risposte alle nostre domande e ci evita di “bestemmiare”.
    Vorrei ricordare a chi rievoca scempi del territorio e colossali speculazioni che Castelbuono merita rispetto per essere, oggi 19/04/2007, un paese che ha saputo conservare intatte le proprie bellezze e la propria connotazione, grazie all’alto senso
    civico dei Castelbuonesi e di chi l’ha amministrata nel passato e nel presente.
    Definire “scempio del territorio” la stanza abusiva costruita con sacrificio dai nostri genitori é, quanto meno, irrispettoso.
    Chi si scandalizza dei “tradimenti” e dei cambi di campo sono gli stessi che gioivano quando queste persone,consiglieri e assessori della prima repubblica(demoscristiani doc e non seguaci di Fidel Castro) hanno consentito alla sinistra di governare nel recente passato.
    Evitiamo le inutili e sterili polemiche e cerchiamo di stanare il vero assente di questa campagna elettorale, I PROGRAMMI!!!!!
    Dulcis in fundo proporrei l’inizio del processo di BEATIFICAZIONE di Simona Vicari che ha accettato con spirito monastico il “Calvario” di mettere a disposizione della nostra comunità il suo enorme bagaglio di cultura amministrativa e politica.
    Un augurio a TUTTI i candidati e buon lavoro.

  13. Visto che ormai le liste sono state presentate non ci resta che piangere ma molte insinuazioni che sono state fatte sulla lista di Casteluono unita non rimangono altro che illazioni gratuite. Certo ci si poteva aspettare di meglio ma che si guardassero le loro liste.
    Forza antonio che ce la fai

  14. Bengio Balocco spero ti consideri fuori dalle poche menti che ci sono in paese ma molto dentro ai de-menti che sono rimasti. Il paese già cosi povero non può permettersi la perdita di gente come Lei che sa solo criticare e obiettare le scelte altrui. Queste sono le liste. Questi sono i soggetti disponibili. Chi vuole votare bene chi non vuole votare troverà il da farsi..
    Chi invece si vuole ritenere fuori dalle attività politiche del paese lo faccia pure praticando il migliore sport che i Castelbuonesi conoscano…criticare. E non c’è salotto migliore per poter farlo su una pagina web celandosi dietro dei pseudonimi più o meno originali.Da qui ai prossimi 6 mesi chissà quante ne dovremo sentire…

  15. POLITICANTE hai proprio ragione, è proprio vero Castelbuono unita ha una lista impressionante, quindi forza Campo a casa Cicero e i comunisti, come recita un antico detto chi ha la casa affitata per tanto tempo poi diventa il padrone. Dunque Campo sindaco Cicero e compagnia bella a casa..

  16. IL PENSIERO POLITICO DI OGNUNO DI NOI E’ IL RISULTATO DEL NOSTRO MODO DI VIVERE , DI RAGIONARE , DI RELAZIONARCI, DI COMPORTARCI
    IL VOTO E’ IL SOLO MODO PER POTER SCEGLIERE CHI MEGLIO RAPPRESENTA LA NOSTRA’ PERSONALITA’ , LE NOSTRE IDEE, IL NOSTRO MODO DI PENSARE , IL NOSTRO PENSIERO POLITICO.
    RAPPORTANDO TUTTO CIO’ AL NOSTRO CONTESTO TERRITORIALE NON DEVO FAR ALTRO CHE , SEMPLICEMENTE E FELICEMENTE, VOTARE ANTONIO CAMPO
    E TU ?

  17. Prima che la bolgia prenda il sopravvento (come se non fosse già avvennuto!) annunciamo che il sito d’ora in avanti non pubblicherà più i commenti in cui è presente un esplicito “SPOT ELETTORALE” per qualcuno dei candidati. Oltre che – lo ribadiamo per i più distratti – non verranno (e quasi non vengono) pubblicati interventi offensivi.
    Questo per ragguaglio a qualcuno che non trova pubblicato il proprio intervento…

  18. sono 60 e sono giovani e forti. Ma sono candidati, il termine esprime il candore che li dovrebbe contraddistinguere.
    L’elettore deve cercare tra tutti quei nomi le persone che abbiano queste caratteristiche, il candore, la trasparenza, la lealtà, l’amore vero per il Paese e per i paesani…. e un pò di competenza. Auguri Castelbuono.

  19. E la campagna elettorale ha avuto inizio…e con essa naturalmente anche le prime accuse, le provocazioni e soprattutto le polemiche quasi sempre sterili e improduttive…
    Il confine tra persuasione e manipolazione è molto sottile e bisogna stare attenti…il messaggio nascosto può essere più importante di quello evidente…riflettere, è necessario solo riflettere…
    Staremo a vedere ma soprattutto a sentire e se posso permettermi un consiglio… guardiamo al politico come persona con le proprie peculiarità individuali piuttosto che come rappresentante di un partito o di un’ideologia…

  20. cari amici , vi dico solo una cosa,pultroppo dovrete sopportare ancora mario cicero e i cosiddetti “comunisti” perche i cittadini anno tenuto opportuno non mandarlo a casa anche perche a governato a mio parere molto bene,e con molta gioia dico……..ABBIAMO VINTO

  21. 5/15/07

    To the people of Castelbuono,
    A la gente di Castelbuono

    I am writing this in an attempt to contact some members of my grandparents? families in the town of Castelbuono. Let me
    start by reviewing some of what I know of the family history. My grandfather, Gioacchino Cancila and my grandmother, Vincenza Lo Presti both came from Castelbuono. I was told that they grew up very close to each other??across the road?.

    Mi chiamo John Concillo e sto scrivento questa lettera per trovare la generazione famiglia di i mie nonni nella cita di Castelbuono. Questo e quello che io so: il mio Nonno, Gioacchino Cancila e la mia Nonna Vincenza Lo Presti sono tutte due nate a Castelbuono. Abitavano molto vicino.

    They left for America (New York city) sometime around 1909. I have confirmed that my grandmother had 2 sisters that she left behind in Castelbuono. Vincenza?s daughter, my aunt, Paulina visited Castelbuono briefly about 35 years ago and got a very nice reception. I cannot confirm that my grandfather had any siblings there after he left. He had 2 brothers who also immigrated named Nick and Santos.

    Sono partiti per gli Stati Uniti, New York, nel 1909. La mia Nonna teneva due sorrelle che ha laciato a Castelbuono. La mia Zia Paulina a visitato 35 anni fa e a conociuto molto famiglia e lanno ospitata molto bene. No lo so se ci stano altri famigliari che sono di la parte del mio Nonno Gioacchino Cancila. Liu ciaveva due fratelli che anno imigrato a i Stati Uniti. I nomi erano Nicole e Santos.

    I will be traveling to Sicily with my family this summer. We plan to arrive in Cefalu on July 30th and we depart on July 3rd.
    We would like to travel to Castelbuono and try to make connections with some ?family? members. I have numerous cousins who would like to see pictures of the place that our grandparents came from and hopefully some of our Italian relatives.

    Io vivo a Portland, Oregon e devo venire a Sicilia queste estate con la mia famiglia, e arrivamo a Cefalu il 30 di Junio, e partiamo il 3 di Luglio. Volre venire a Castelbuono a conosciere la mia familia. Spero che poso trovare le tracce della mia famiglia.

    Tanit Saluti,

    Warmly,
    John Concillo (Cancila)
    3137 NE 32 Ave
    Portland, Oregon 97212 USA
    Phone 503-281-7686
    concillo@comcast.net

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.