“Siamo tutti sulla stessa barca”

[SICILIAONLINE] Una barchetta di carta: è questo il simbolo scelto da Ecologia e Ambiente spa per la nuova campagna di comunicazione ?Siamo tutti sulla stessa barca? , presentata al Dipartimento Regionale Acque e Rifiuti di Palermo.

La campagna ? che è stata ammessa al co-finanziamento sul bando ANCI-CONAI 2011 ? serve a rilanciare i temi della raccolta differenziata nel territorio dei 16 Comuni dell?ex ATO PA5. Un?area che ha già una buona gestione dei rifiuti, ma che può ancora migliorare, grazie all?impegno di tutti i cittadini e il coinvolgimento attivo dei decisori locali.

Ecologia e Ambiente – in collaborazione con la Cooperativa Erica, leader nazionale nel settore, e con il supporto di Cs Lab – ha messo a punto una strategia comunicativa che punta a sensibilizzare e coinvolgere i circa 100mila abitanti e tutte le utenze non domestiche (negozi, imprese, attività artigianali, uffici, ecc) del territorio, promuovendo nel contempo anche l?utilizzo dei Centri di Raccolta.

Sono previsti, innanzitutto, incontri di concertazione con gli Amministratori pubblici e i portatori di interesse collettivo; sessioni formative per il personale di Ecologia e Ambiente e momenti di comunicazione rivolti a tutte le utenze.

Il territorio coinvolto dalla campagna sarà dai prossimi giorni oggetto di una massiccia azione di visibilità, tramite l?affissione di striscioni, manifesti, locandine e la diffusione ai vari Comuni di totem roll up e cartoline informative con appositi espositori da banco.

A tutte le utenze verrà in parallelo distribuita una busta, riportante l?immagine coordinata della campagna e contenente una lettera motivazionale e un opuscolo informativo sui servizi di raccolta differenziata attivi.

All?interno della lettera, così come sulle locandine, saranno indicati luogo, data e ora di svolgimento dei 30 punti informativi previsti in tutti i 16 Comuni, dove personale esperto potrà rispondere alle domande dei cittadini e dirimere eventuali dubbi.

Ai partecipanti verrà inoltre distribuito ulteriore materiale informativo: un centalogo (che riporta indicazioni puntuali su come conferire correttamente i materiali di uso più comune) e, fino a esaurimento scorte, un?eco-borsa in cotone riportante il visual della campagna e utilizzabile per fare la spesa quotidiana senza produrre nuovi rifiuti.

A disposizione di tutte le utenze, inoltre, vi sarà il consueto numero verde 800-710944, oltre al sito internet www.atopa5.it.

È stata inoltre già realizzata, nei Comuni soggetti a forti flussi turistici, una pre-campagna estiva contro l?abbandono dei rifiuti e a favore della raccolta differenziata, volta a evidenziare i servizi offerti da Ecologia e Ambiente sul proprio territorio.

Infine, con la campagna ?Siamo tutti sulla stessa barca? Ecologia e Ambiente Spa parteciperà alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, evento che si svolgerà dal 19 al 27 novembre prossimi.

«L?obiettivo di questa nuova campagna di comunicazione, che ha ottenuto il supporto dell?ANCI e del CONAI, è quello di stabilire un percorso condiviso con le Amministrazioni, i portatori di interesse collettivo e i cittadini tutti ? spiega il legale rappresentante di Ecologia e Ambiente, Giuseppe Norata Per questo l?impegno nostro e di chi collabora con noi sarà quello di sensibilizzare sempre di più chi vive sul territorio sui temi dell?ambiente e della sostenibilità ambientale, al fine di aumentare la consapevolezza di tutti riguardo al valore sociale, economico e ambientale di ogni singolo comportamento in materia di smaltimento dei rifiuti, ma anche di migliorare la qualità della raccolta e ridurre l?abbandono, sconsiderato, dei rifiuti stessi».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.