Solo ingredienti Made in Sicily. Obiettivo dei Fiasconaro per i prossimi 5 anni

[Gds] Entro cinque anni i panettoni Fiasconaro avranno ingredienti solo Made in Sicily. Lo ha rivelato il pasticcere e patron della famosa impresa di Castelbuono, Nicola Fiasconaro, confermando di aver ottenuto per il secondo anno consecutivo le tre stelle al Superior taste award di Bruxelles per la sua ultima creazione: il panettone Nero Sublime, spolverato con scaglie di cioccolato di Modica e farcito con fragoline di Ribera.

«Entro 5-6 anni riuscirò a produrre almeno una delle varianti dei miei panettoni con soli ingredienti siciliani – ha anticipato Nicola Fiasconaro a Italia Oggi – . Già oggi nella mia produzione c’è una buona percentuale di prodotti locali» come i pistacchi di Bronte, la manna delle Madonie e il cioccolato di Modica. L’uva sultanina arriva dalla Turchia in attesa che entri in produzione un impianto sperimentale di uve apirene Jumbo realizzato a Marsala. Lo stesso vale per un raro grano tenero delle Madonie già presente nel panettone premiato la prima volta a Bruxelles. Nel 2015 l’azienda Fiasconaro ha chiuso un fatturato in costante crescita sfiorando quota 12 milioni di euro.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.