Sorpreso a trasportare rifiuti speciali e pericolosi. Arrestato

Palermo, 6 ott. – (Adnkronos) – Con l’accusa di avere effettuato recupero e trasporto di rifiuti speciali e pericolosi in mancanza delle prescritte autorizzazioni i carabinieri hanno arrestato a Castelbuono, nel palermitano, Pasqualino Cordone, 49 anni, operaio.

I militari lo hanno sorpreso in via Cefalu’ mentre trasportava su un autocarro un carico di rifiuti speciali e potenzialmente pericolosi: vari generi di materiale ferroso e plastico, nonche’ elettrodomestici usurati ed arrugginiti. Dai controlli e’ emerso che l’uomo era sprovvisto delle previste autorizzazioni per l’esercizio dell’attivita’. Per l’uomo sono cosi’ scattate le manette.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.