Speciale Elezioni europee. Domani diretta dello spoglio

Alla chiusura dei seggi, a partire dalle 23, aggiornamento in tempo reale sul nostro profilo Twitter (http://twitter.com/CastelbuonoOrg) dei dati comunali. Seguiremo in diretta, e per tutta la notte, lo spoglio delle schede, provando a riferirvi chi sono i partiti e i candidati più votati a Castelbuono e ad aggiornarvi sulle principali informazioni provinciali e regionali. Intanto, ecco tutte le informazioni utili per eleggere i parlamentari europei.
 
ISTRUZIONI PER IL VOTO

L’elettore che si presenterà al seggio per esprimere il proprio voto  riceverà un’unica scheda, di colore rosa per la circoscrizione elettorale dell’Italia insulare, Sicilia e Sardegna. Si possono esprimere fino a tre preferenze all’interno della stessa lista, che non potranno essere tutte per i candidati di uno stesso sesso, altrimenti la terza preferenza sarà annullata. Si può quindi optare per la preferenza di due candidati uomini e una donna, ma non per tre candidati uomini o tre donne. Oltre a fare una semplice croce sul simbolo del partito prescelto, le preferenze vanno indicate scrivendo nell’apposito spazio accanto al simbolo il cognome (o il nome e cognome nei casi di omonimia) del candidato, che si intende votare.

I rilevamenti delle percentuali dei votanti saranno fatti domenica 25, alle ore 12, alle ore 19 ed a conclusione delle operazioni di voto, cioè alle ore 23, quando inizierà anche lo scrutinio.

COSA NON FARE IN CABINA ELETTORALE

L’assessorato regionale alle Autonomie locali ha diramato la circolare con la quale ricorda che non si possono introdurre all’interno delle cabine elettorali telefoni cellulari o altre apparecchiature in grado di fotografare o registrare immagini. Chiunque contravviene a questo divieto è punito con l’arresto da tre a sei mesi e con l’ammenda da 300 a 1.000 euro, ai sensi dell’articolo 1, comma 4, del decreto legge 1 aprile 2008, n. 49.

TESSERA ELETTORALE

Per esercitare il diritto di voto alle prossime elezioni Europee di domenica 25, l’elettore dovrà esibire, unitamente ad un documento di riconoscimento, la tessera elettorale. Nel caso in cui quest’ultima fosse deteriorata, esaurita o inutilizzabile, potrà essere sostituita all’ufficio elettorale per tutta la durata delle operazioni di voto. In caso di smarrimento, si potrà chiedere un duplicato della tessera elettorale, presentando una dichiarazione che lo attesti.