Supergiovane Castelbuono: nuovi progetti e squadra per obiettivo play off

Questi mesi sono stati duri per tutti l’Italia e in particolar modo per tutti i settori che hanno sofferto la chiusura forzata, ma necessaria, per far fronte all’emergenza Covid 19.
Anche lo sport ed il calcio si sono fermati ed oggi nella fase in cui stanno per ripartire le serie professionistiche come dirigenza della Supergiovane Castelbuono ci siamo riuniti per programmare la prossima stagione sportiva.

Vogliamo innanzitutto sottolineare come in questo momento difficile abbiamo messo a frutto gli strumenti forniti dal governo per dare aiuto agli atleti delle società sportive dilettantistiche. 9 atleti, nostri tesserati, su indicazione della dirigenza hanno ricevuto un bonus economico concesso dal governo nazionale. 
La Supergiovane Castelbuono è stata una delle poche organizzazioni con tutte le carte in regola abilitata a ricevere il bonus. Questo ha permesso di portare una piccola cifra di circa 18.000 euro nell’economia del nostro paese.

Convinti come sempre siamo stati che lo sport è motivo di aggregazione e di condivisione di valori sociali, nella riunione di oggi, ci siamo espressi a favore di un rilancio delle attività agonistiche della nostra società.

Abbiamo approvato un piano “rivoluzionario” per il settore giovanile che verrà reso noto tra la fine di giugno e inizio luglio.
L’obiettivo è quello di creare un settore giovanile con dei tecnici qualificati e con un curriculum calcistico alle spalle degno di nota.
L’intento generale è di fornire ai ragazzi un’esperienza sportiva formativa e innovativa che si ispiri alle tradizioni calcistiche più blasonate.

In secondo luogo la dirigenza ha approvato un piano di rilancio per la prima squadra.
La solidità economica della nostra società e la chiusura del bilancio in attivo e l’assenza di debiti ci permette di programmare in anticipo e con serenità la prossima stagione.
L’obiettivo è costruire una squadra competitiva per raggiungere la zona playoff del campionato di promozione.
In questi anni il nostro impegno si è mosso nella direzione di dare a Castelbuono e agli sportivi castelbuonesi una squadra dal progetto solido e competitivo. Per raggiungere questo risultato ci sono stati anni di transizione e di soddisfazioni, per noi è giunto il momento di dare a Castelbuono il calcio che merita.

Inoltre è stato approvato un piano di comunicazione mirato alla fidelizzazione dei tifosi con un nuovo piano abbonamenti tagliato su misura per le diverse tipologie di tifosi e affezionati anche residenti fuori paese.

In ultimo in concomitanza con il centenario dall’acquisto del castello dei Ventimiglia da parte del popolo Castelbuonose sarà allestita nel periodo estivo una mostra per raccontare il primo secolo di calcio Castelbuono. Proprio il Castello sin dagli anni ‘20 è stato teatro dei primi incontri di calcio nel nostro paese.

È il nostro modo per omaggiare la storia sportiva di Castelbuono all’ombra del suo Castello simbolo di tutta la comunità.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.