Suprauponti torna in edicola con il n. 155 e una nuova veste grafica

[Riceviamo e pubblichiamo] Una intensa e profonda chiacchierata tra l’imprenditore Francesco Lena ed il direttore Rosario Mazzola apre il numero 155 di Suprauponti. A seguire c’è l’articolo a doppia pagina, corredato dalle foto di Roberto Bonomo, che racconta l’emozionante serata della consegna dei riconoscimenti del Premio Castelbuono a firma di Marta Mulè.

Le pagine dell’informazione politica, curate da Giuseppe Spallino, mettono in evidenza la querelle tra il sindaco Mario Cicero e Giuseppe Fiasconaro, loro che in passato sono stati molto vicini e poi ancora una curiosa notizia sul pagamento dell’indennità di fine mandato all’ex sindaco Antonio Tumminello.

Il paginone centrale è dedicato alla neve a Castelbuono con immagini mozzafiato di Angelo Cucco. Anche Cinzia Pitingaro, nel suo angolo della poesia, tocca il tema della neve con la lirica “La nevicata”. Nella rubrica “Socialissimevolmente” ben quattro immagini, tratte dal mondo social, che ritraggono vari momenti del quotidiano vivere dei castelbuonesi. Dopo qualche tempo riprende la rubrica “Io e Castelbuono” e per questo ritorno la penna del collega Michele Amato raccontano il suo legame con il nostro paese.

Ancora due articoli a doppia pagina di Cristina La Sorte con dettagliata narrazione della tournée dei musicisti madoniti in Cina e Mongolia e le “gesta” dello chef Pietro Pupillo, campione del mondo con la nazionale cuochi. La fotonotizia sui cento anni di Mariano Bonomo e la foto d’un tempo che fu dell’Amarcord chiudono questo primo numero del 2019.

Un giornale che, con l’inizio del nono anno di pubblicazioni, si rinnova e si propone con una nuova e accattivante veste grafica, ricco sempre di contenuti esclusivi e con la periodicità che passa a cadenza mensile e l’aumento del numero di pagine. Ricordiamo che, oltre la distribuzione agli abbonati, è possibile acquistarlo nelle edicole di Castelbuono. Buona lettura!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.