Toto Costruzioni si aggiudica il completamento della tratta Cefalù-Castelbuono

ROMA (MF-DJ)–Con un’offerta di oltre 338 milioni di euro ed un ribasso
del 20,5%, la Toto Costruzioni Generali ha battuto la concorrenza di altri
otto competitor e si e’ aggiudicata la gara per il raddoppio della tratta
ferroviaria Cefalu-Castelbuono (Sicilia), indetta lo scorso 15 settembre
da Italferr, la societa’ d’ingegneria del Gruppo Ferrovie dello Stato. Lo
si legge in una nota.

Si tratta del maggior appalto bandito dal cliente nel corso del 2011.
Il contratto – spiega la nota – prevede le attivita’ di progettazione
esecutiva e di costruzione dei 12,3 km della tratta ferroviaria Cefalu’
(Ogliastrillo) – Castelbuono, lungo la direttrice Palermo-Messina, ed e’
parte integrante del programma di ammodernamento e sviluppo delle
infrastrutture ferroviarie italiane.

Toto e’ in joint venture con Italiana Costruzioni, Armafer, Esim e
Alpitel. I lavori, della durata prevista di 72 mesi, avranno inizio dopo i
6 mesi riservati alla progettazione esecutiva, affidata alla Lombardi,
anch’essa riunita in joint venture con Compact Trasporti e ad Atp.
com/dom

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.