Tre asini morti. E’ mistero.

[GIORNALE DI SICILIA – 9/10/07 – matu]. Dopo i tre orsi marsicani trovati morti nel Parco Nazionale degli Abruzzi, ora è la volta di tre asini di Castelbuono. Ancora animali, ancora povere bestie ?costrette? a balzare agli onori delle cronache per una fine, un po? strana. Mentre sui primi si è appurata la causa della morte, dovuta ad avvelenamento, sui secondi ancora si brancola nel buio, nel senso che nessuno avanza ipotesi.Per fugare ogni dubbio sulla fine dei tre poveri animali, si aspettano solo gli esiti degli esami autoptici, che saranno eseguiti in queste ore dall?Istituto zoo-profilattico di Palermo, solo allora si stabilirà con certezza la causa della morte dei tre dei nove asini utilizzati dal comune di Castelbuono per la raccolta differenziata dei rifiuti e che fino a qualche mese fa hanno riempito le cronache nazionali, rilasciando al piccolo centro del palermitano la patente di comune ecologico.?Per ora, si sa solo che sabato pomeriggio, Vincenzo Mazzola, il responsabile dell?alimentazione e della cura degli asini del centro madonita, si è trovato davanti ad uno dei nove equini in evidente stato di malessere. ?Si pensava ad una colica- afferma Mazzola – tant?è che il veterinario ha praticato all?animale più di una flebo, ma improvvisamente, dopo vari tentativi di rianimazione, intorno alle 23:30 ne abbiamo costatato la morte?. ?Ma al peggio non c?è mai fine, così a poche ore di distanza altri due asini sono stati trovati morti. ?Domenica mattina ? continua Mazzola ? mi sono trovato davanti ad una scena che mai mi sarei aspettato di vedere?.Intanto dalla società Ecologia & Ambiente, dell?ambito territoriale dei rifiuti di Palermo, nessuno avanza ipotesi. ?Certo è strano che siano morti improvvisamente tre esemplari ? dichiara Mario Ignatti, responsabile tecnico della raccolta differenziata di Ecologia & Ambiente ? ma prima di fare congetture in merito aspettiamo i risultati degli esami autoptici. C?è sicuramente un po? di tristezza ? conclude Ignatti ? per la fine dei protagonisti di quello che è stato un simpatico ed intelligente progetto?.Sulla stessa scia Mario Cicero, sindaco di Castelbuono, il primo cittadino così dichiara ? ci auguriamo che presto si possa trovare una risposta e che la morte degli animali sia solo una strana coincidenza?.Maurizio Turrisi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.