“Tre cose che farò nel 2018”. Laura Barreca su Artslife

[artslife.com] Scopriamo i progetti per l’anno appena iniziato dei protagonisti del sistema dell’arte italiana: critici e storici dell’arte, direttori di museo, artisti, galleristi, collezionisti, operatori culturali.

Laura Barreca è Direttore del Museo Civico di Castelbuono e Professore di Storia dell’Arte all’Accademia di Belle Arti di Bari. Dal 2011 insegna Fenomenologia dei Media e Storia e Teoria dei New Media all’Accademia di Belle Arti di Palermo, dove vive.

1. Palermo. Questo anno sarà particolarmente impegnativo, perché Palermo si prepara a due importanti iniziative culturali: la Capitale della Cultura Italiana 2018 e la Biennale Manifesta12, che vedono anche il Museo Civico di Castelbuono impegnato in diverse iniziative: la mostra Same same but different, curata con Christiane Rekade, in collaborazione con KunstMeranArte, e un progetto con Olaf Nicolai e Luca Trevisani.

2. Libano. A giugno ritornerò in Libano, per un progetto di cooperazione internazionale per la formazione sui beni culturali nei paesi del Mediterraneo, all’USEK-Holy Spirit University of Kaslik. Un’esperienza di lavoro che mi ha permesso di conoscere un paese mediorientale con una straordinaria cultura e una storia millenaria.

3. Casa nuova. Traslocherò in una casa bellissima progettata dal mio compagno. Un trasloco è sempre un momento caotico e potenzialmente devastante (!) quindi in estate mi riposerò cercando paguri sugli scogli di Favignana, con mio figlio ovviamente…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.