Tumminello è sindaco di Castelbuono

Antonio Tumminello è il nuovo sindaco di Castelbuono. Il candidato di “Castelbuono in movimento” la spunta su Peppe Norata per circa 200 voti, trascinato dal risultato della lista collegata e non soffrendo troppo il voto disgiunto. Forse decisivo il mancato contrassegno sul candidato sindaco Norata, penalizzato più degli altri dal nuovo meccanismo di voto, viste le tante schede con la sola preferenza per la lista de l’Ulivo.
Ottimo riscontro per Polizzotto, che chiude al terzo posto sfiorando il 28% di preferenze.
Per tutto il pomeriggio la tendenza ha sempre visto Antonio Tumminello in vantaggio, pur se in modo lieve, e nonostante nelle fasi finali il recupero, netto ma tardivo, di Norata stava per riproporre un testa a testa al cardiopalmo.
Nel complesso registriamo una tenuta sostanziale delle due principali coalizioni, che nei nuovi assetti hanno però lasciato notevole spazio e consenso all’ “outsider” Polizzotto. A farne le spese è stata principalmente la coalizione “L’Ulivo con Unione civica di centro”, non mitigando sufficientemente con il voto disgiunto da entrambi i candidati.
Tumminello vince così con “soli” 2082 voti, lasciandosi dietro di 3 punti percentuali Norata e di 9 Polizzotto.
Nei prossimi articoli il risultato ufficiale, comprensivo dei voti di lista al Consiglio.

Nel frattempo, auguriamo al nuovo sindaco una proficua amministrazione di Castelbuono.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.