Tutto pronto per la IV edizione dell’Ypsicup Mountain bike fest

Ultimi preparativi per un grande avvenimento che coinvolge gli amanti delle mountain bike. Infatti il prossimo 26 e 27 ottobre si terrà la quarta edizione di YPSICUP, la gara di downhill più attesa dell?anno che è pronta a dare spettacolo.

Nelle tre edizioni precedenti YPSICUP è stata teatro di sfide molto combattute. Nel 2009 ci fu il duello tra Davide Camedda (Team Bike Ragusa) e Luca Nicotra (Maletto Bike / Etna Downhill Division), in cui fu Luca Nicotra a trionfare. L?anno dopo il tifo era tutto per i rider siciliani alle prese con fuoriclasse come Bernard Kerr (Team Pivot UK), Walter Belli e Claudio Cozzi(Team 360 Degrees). Alla fine con uno splendido ?suicide? vinse l?inglese, ma nel freeride il duello fu interamente a ritmo di hardtail. Giuseppe Nicotra (Maletto Bike /Etna Downhill Division) fu coronato vincitore di categoria ma in seconda posizione c?era per la prima volta un biker di Castelbuono, Fabrizio Cucco (Team Madonie MTB Resort).

Ma andiamo ai nostri giorni. Dopo il 2012, edizione vinta da Davide Camedda e da Luca Morana (Team Conca d?Oro) nel freeride, il 2013 si appresta ad essere avvincente più che mai. Il format gara rimane sempre lo stesso ma questa volta gli atleti dovranno vedersela con un nuovo percorso.
I trailbuilder madoniti si sono dati molto da fare durante l?ultimo periodo. Armati di buona volonta e da quel pizzico di passione, sono iniziati i lavori di costruzione di una nuova variante. Presto sveleremo delle helmet camera che vi faranno capire meglio il percorso 2013.

L?evento si svolgerà nelle giornate di sabato 26 e domenica 27. Anche se con ogni probabilità si potrà provare anche dalla settimana precedente la gara. Comunque, come gli anni precedenti, il 26 l?organizzazione provvederà al servizio di risalita meccanizzata per tutti gli atleti affinché possano provare il percorso. Il giorno seguente invece, oltre ad una breve sessione di prove, si correranno le manche di qualifica e gara. Due le categorie ammesse: downhill e freeride.

Gli spettatori potranno vivere la gara direttamente dal percorso che si snoda attraverso San Focà, Cuprania e Giardini di Forticchio, e la torretta sottostante Piano Sempria. La zona paddock è invece al Romitaggio San Guglielmo.

YPSICUP non è soltanto una gara. Quello che si è voluto realizzare e che di anno in anno si cerca di migliorare è un evento dove il protagonista indiscusso sia lo sport nella sua forma più pura. Senza che il cronometro o le prestazioni compromettano l?armonia di una festa che è soprattutto un modo per riunire tutti gli appassionati di mountain bike in un week end di vera amicizia. Segnatevi dunque le date del 26 e del 27 ottobre 2013 perchè lo spettacolo ed il divertimento sono assicurati. Enjoy YPSICUP, enjoy gravity!