UDC. Lettera aperta ai tesserati ed ai simpatizzanti di Castelbuono

LETTERA APERTA: Non posso non esternare anche pubblicamente quelle che sono le mie considerazioni ed il mio pensiero, in quanto neo-segretario dell?UDC Castelbuono, nonché persona attiva nel partito da anni, oggi, vengo continuamente ?avvicinato e lusingato con complimenti per il nuovo assetto ed il ringiovanimento della politica?. Penso ci sia stato un passaggio politico utilissimo a rinsaldare e dare dignità democratica a vecchie e nuove presenze all?interno dell?UDC: dato che i commisariamenti locali del partito nascevano a favore della sua stessa fonte, a me apparirebbe assurdo oggi acuire o creare tensioni destabilizzanti dall?interno. Ritengo non solo inutile ma addirittura dannoso una discussione in cui tutti sono d?accordo riguardo idee condivisibili, quando poi, da oggi, magari si concretizza il perseverare nei medesimi atteggiamenti politici. Tante sono le critiche e tante che io stesso ho mosso negli anni al mio partito e con forza rigetto quelle eventualmente pretestuose per continuare ad emarginare la gente dalle scelte politiche importanti di partito! La politica deve essere presenza! Non certa assenza. Ma presenza sulle questioni che interessano i cittadini e certamente deve essere una presenza frutto di scelte condivise, partecipate e collegiali.
Io non accetto le battaglie sulle figurine: ritengo che chiunque possa esprimere per l?UDC, in termini di contenuti, proposizione e forza politica molto di più di quanto oggi esprima o si voglia che esprima! Bisogna avere solo il coraggio di mettersi in discussione e proporre con forza quei valori che ci appartengono. Bisogna con forza ritrovare i valori che uniscono il partito dell?UDC. Premetto che non ho voluto ?allontanare? la vecchia guardia e che ritengo sia indecente e sintomatico di ostracismo politico far decadere persone dal partito locale che hanno dato tanto negli anni a questa comunità, per questo invito tesserati e simpatizzanti a partecipare alle riunioni ed a contattarmi direttamente senza alcun problema perché il mio compito penso sia quello di riorganizzare il partito come da richiesta del mio segretario provinciale la dove tutti hanno diritto di esprimere la loro idea e di confrontarsi con gli altri.
Ora, dato che le elezioni sono alle porte, vorrei che ognuno potesse dare il suo contributo e siccome oltre al sottoscritto, altri tesserati di Castelbuono con cui continuo a relazionarmi ed a confrontarmi, vorrebbero partecipare ed aiutare il Partito, chiedo cosa intendano fare i simpatizzanti che magari ad oggi non conosco o non sono in prima linea.
Ricordo inoltre ad alcuni che non è ammissibile per un membro del Partito dare ?notizie? riguardo a coalizioni, liste e candidature, non è corretto sentire parlare chi non rappresenta tutti mentre descrive un progetto o la volontà che non è di tutti come e successo negli anni passati.
Negli ultimi tempi si intensificheranno i comunicati stampa ufficiali ed ufficiosi, Io ed gli altri tesserati di Castelbuono, auspichiamo che presto possa essere aperta una sezione UDC in modo da fare politica con la partecipazione di tutti,anche perché tutti dobbiamo concorrere a sostenere il partito dalle comunali alle europee,dando il massimo contributo. Invito soprattutto i giovani a farsi avanti ed a delineare la loro ideologia con azioni precise e momenti di discussione. Inoltre comunico che stiamo organizzando un summit per gennaio dove auspico grande collaborazione e partecipazione da parte dei simpatizzanti.
Qualcuno spesso diceva: INTELLIGENTI PAUCA, forse io ho detto tanto, ma non sempre bastano poche parole a chi legge.

Per eventuali incontri proposte ed informazioni potete contattarci al N.

3295881787 email udccastelbuono@gmail.com facebook: UDC CASTELBUONO

Colgo l?occasione per porgere i miei più cordiali saluti e gli auguri di Buone Feste.

Per la segreteria di Castelbuono
Dario Guarcello

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.