Ultimo e primo dell’anno a La Manna di Zabbra

Un San Silvestro alternativo e… accessibile. E lo stesso, con qualche variante culinaria, per il primo dell’anno. All’Agriturismo biologico La Manna di Zabbra il cambio dell’anno non cambia la filosofia del posto e propone un menù, orchestrato e realizzato dallo chef Pietro Ciappa, all’insegna del biologico e della tradizione, ma con il giusto apporto di creatività e innovazione.

  • formaggi e marmellate
  • pani cunzati con ricotta e dente di leone
  • sfincione con sarde fresche
  • polpettine vegetariane alla cicoria bianca, giri e finoccchietto
  • involtini primavera alla borragine
  • insalata di riso nero con frutta fresca e secca
  • insalata di riso basmati con pollo e gamberetti
  • con insalata di erbe spontanee e fiori di borragine con torta alla mouse di ricotta
  • verdure di campo saltate in padella: qualazzi(cavolicelli) e giri(bietola selvatica)
  • pappardelle fresche con ragu di agnello e carciofi
  • tocchi di bistecca alla fiorentina e di salsiccia di suino nero con spicchi di patate al limone
  • dessert della casa
  • panettone di fiasconaro
  • frutta del nostro giardino
  • a mezzanotte brindisi con spumante e lenticchie

29€ bevande escluse

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.