Un Consiglio comunale unitario dei comuni delle Madonie per l’ospedale Giglio

[Riceviamo e pubblichiamo]

COMUNE DI CEFALÙ

CITTA’ METROPOLITANA DI PALERMO

Ai Presidenti dei Consigli Comunali di:

Campofelice di Roccella

Castelbuono

Castel di Lucio

Collesano

Gratteri

Isnello

Lascari

Pettineo

Pollina

San Mauro Castelverde

Santo Stefano di Camastra

Tusa

OGGETTO: Convocazione, in seduta aperta, straordinaria e urgente, di Consiglio comunale unitario.

Ill.mi Colleghi,
il nuovo Piano Sanitario Regionale, presentato in data di ieri dall’Assessore regionale alla Salute, contiene provvedimenti che, se attuati, comportano gravissime conseguenze sull’ospedale “Fondazione G. Giglio” di Cefalù, con un drastico ridimensionamento dello stesso, tramite dissennati tagli a reparti, servizi e personale: inutile spiegare le ricadute pesantissime sui cittadini di tutto il territorio nebrode-madonita.
Sono certo che tutti concorderete sulla necessità indifferibile di un incontro comune, pubblico per determinarci fortemente in merito.
Pertanto, VI INVITO a convocare, entro domani, i vostri Consigli Comunali per lunedì 12/09/2016 alle ore 16,30, presso l’atrio della Scuola Media “R. Porpora” di Cefalù, con il seguente Ordine del Giorno: Piano Sanitario Regionale presentato in data 08/09/2016: conseguenze sull’Ospedale “Fondazione G. Giglio” di Cefalù. Determinazioni.
Data l’importanza del Consiglio unitario è indispensabile invitare ad un’ampia partecipazione tutti i cittadini, associati e non.
Sicuro della vostra sollecita disponibilità, vi porgo i miei cordiali saluti.

Il Presidente del Consiglio Comunale
Prof. Antonio Franco

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.