Un fiume di palloncini gialli contro la chiusura del centro nascite. Parte la riconsegna delle tessere elettorali

11041782_641381615991283_5346125756934545696_nQuesta mattina a Cefalù si è svolta la manifestazione di protesta contro la decisione dell’assessorato regionale di chiudere il centro nascite. Molto ampia la partecipazione, nonostante il tempo incerto, per una piazza Duomo colma di politici e amministratori del territorio e cittadini. Il breve corteo, partito da piazza Garibaldi, ha visto in prima fila tanti bambini mostrare uno striscione con su scritto: “Chi chiude il centro nascite dice no alla vita“.
Folta la partecipazione dei rappresentati politici castelbuonesi: presente pressoché l’intera giunta e buona parte dei consiglieri comunali, oltre a giornalisti e liberi cittadini desiderosi di esprimere la propria contrarietà alla scelta.
Castelbuono.Org ha manifestato la propria disponibilità a supportare la raccolta delle tessere elettorali, come gesto civico di assoluta indisponibilità a subire tale provvedimento. A tal fine, i moduli necessari per aderire e procedere alla riconsegna delle tessere a Castelbuono sono disponibili presso il negozio “PUTIA – sicilian creativity”, accanto l’arco di Sant’Anna.

piazza-duomo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.