Un museo della memoria con la collezione di cimeli garibaldini di Francesco Romeo

[Riceviamo e pubblichiamo]È con vero piacere e soddisfazione che si comunica alla cittadinanza che a breve sarà creato un museo che ospiterà la ricchissima collezione di cimeli garibaldini di proprietà di Francesco Romeo.
L’apertura del museo è stato un obiettivo che ci eravamo posti fin dall’inizio della mia sindacatura, tanto che da subito si era avviata una corrispondenza epistolare, affinchè si raggiungesse un accordo per la donazione della collezione e soprattutto si trovasse un sito idoneo per l’esposizione.
Liberatesi le sale dell’ex carcere di Piazza Margherita contiamo di allestirle al più presto, affinchè avvenga la consegna del materiale, la relativa sistemazione per l’apertura al pubblico.
Siamo onorati di ospitare in maniera permanente i cimeli, dipinti, sculture, fotografie, litografie, lettere, libri, documenti, armi ed oggetti su Garibaldi, che sono stati esposti, tra l’altro, presso il prestigioso Palazzo Reale di Palermo, raccolti con passione e dedizione nel corso di molti anni.
La donazione al Comune di Castelbuono rappresenta un gesto di alta sensibilità e di grande generosità, che apporterà un importante contributo culturale al patrimonio storico del nostro paese, oltre che un sicuro richiamo per studenti, appassionati e turisti.

Si ringrazia il rag. Francesco Romeo per avere accolto la nostra richiesta.

L’Assessore alla Cultura                                                     Il Sindaco di Castelbuono
D.ssa Gian Clelia Cucco                                                        Dr. Antonio TUMMINELLO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.