“Un Piatto da Ricordare”. Ieri la premiazione del concorso gastronomico

Si è svolto lunedì 16 novembre il terzo concorso gastronomico “Un Piatto da Ricordare” organizzato dall’associazione  “Cuochi, Pasticceri e…” dove gli operatori del settore della ristorazione del comprensorio delle Madonie si sono sfidati nella preparazione e presentazione di un piatto con prodotti del territorio.

La gara è stata ospitata nei  locali del Ristorante “Antico Baglio” di Castelbuono, mentre la cerimonia di proclamazione e premiazione dei vincitori si è svolta durante la cena di Gala organizzata con tutti gli operatori nell’incantevole location del Relais Santa Anastasia di Castelbuono.

Una giuria qualificata, composta da 5 giurati: Fabio Potenzano, Paolo Barrale, Pietro Pupillo, Saro Gugliata e Fabrizio Artusi ha proclamato i vincitori valutando i piatti in base a dei criteri ben definiti nel regolamento.
Quest’anno la manifestazione si è arricchita della preziosa collaborazione di Slow Food Sicilia e ad ogni edizione sembra arricchirsi di nuovi spunti e valori.  Lo chef Francesco Alessi ideatore della rassegna ha espresso anche quest’anno la sua piena soddisfazione per l’evento; un’occasione -ha detto- per incontrarsi e confrontarsi e per elogiare l’eccellenza gastronomica e professionale del nostro territorio.

Di seguito la classifica con i vincitori e i piatti “da ricordare”.

cuochi pasticceri 2015 un piatto da ricordare
giuria un piatto da ricordare 2015

 

 

 

 

 

 

 

 

 

loti in 3dPrimo Classificato: Pierluigi Naselli con: Loti In 3D

Secondo Classificato: Giuseppe Capuana con: Terrina Di Minestre Selvatiche Funghi E Fagioli Badda Di Polizzi

Terzo Classificato: Davide Sferruzza con: Cuore Delle Madonie

 

Altri Partecipanti classificati tutti a pari merito:

Annalisa Di Garbo con: Delizie D’autunno;

Alberto Conoscenti con: Filetto Ai Sapori Del Bosco

Giuseppe Cannizzaro con: Lasagnette di Tumminia e Russello alle ortiche con scaglie di Provola delle Madonie.

Antonella Di Garbo con: Bocconcini della nonna ai profumi d’autunno

Rosario Spallino con: Polpette d’uovo, cremoso di formaggio caprino, salsa di pomodoro e cardi selvatici

Vincenzo Prestianni con: Costolette di agnello alle verdure di campo con velo di Provola Delle Madonie frescae aromi.

Antonio Di Maggio con: Espressione di Sacher In Sicilia

Alfredo Urso con: Filetto Alfredo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.