Una piastrella del Municipio viene giù (prima ancora che questi apra i battenti)

Il 16 agosto una piastrella che si trova accanto al manifesto di Rossana Casale del Jazz Festival (vedere foto) si stacca e si spiaccica a terra. Meno male che ancora questa parte dell’edificio comunale che da in via S. Anna non è ancora aperta (almeno questo ritardo una cosa positiva l’ha sortita) perché poteva esserci la possibilità che colpisse qualche impiegato o qualche cittadino che entrava o usciva. E per fortuna non c’era nemmeno nessuno seduto nella scalinata d’ingresso perché il pericolo che qualcuno si facesse male sarebbe stato ancora più alto. A questo punto è chiaro che la colla con cui hanno attaccato queste piastrelle, che credo siano abbastanza pesanti, non è sufficiente a garantire la loro stabilità e, ancora più importante, l’incolumità di chi si troverà nell’edificio. Per cui una soluzione dovrebbe essere quella di tassellare tutte le piastrelle così come hanno già fatto in fase di messa in opera per quelle piastrelle che sono poste all’ingresso della scalinata sotto l’architrave. L’estetica verrà un po’ meno, ma la sicurezza è più importante.

Comunque sarebbe anche il caso da appurare se i materiali usati per attaccare queste piastrelle e, a questo punto, anche per quelli usati per il resto della costruzione, sono di buona qualit? e in generale se ci sono responsabilità da parte di chi ha progettato, realizzato,… E’ doveroso verificare ciò.

Antonio2