Universit? delocalizzata, a rischio le sedi madonite

506dcdf7de79ce492af06ee264c7d27e[LAVOCEWEB] Le sorti delle facolt? universitarie di Cefal? e Castelbuono saranno decise il 30 marzo. In questa occasione il rettorato si riunir? per stabilire se potranno o meno partire regolarmente i corsi di laurea in Tutela e valorizzazione della biodiversit? – che hanno sede a Castelbuono e di cui per il 2010 sono partiti solo gli anni in itinere, e non il primo – insieme a quelli di Operatore del turismo culturale di Cefal?. Le resistenze arrivano per lo pi? da alcuni docenti della facolt? di Economia e commercio di Palermo, chiamati a svolgere i propri corsi nelle sedi dislocate sul territorio. Le nuove prime annualit? e una eventuale riallocazione dei corsi a Palermo saranno i punti all’ordine del giorno solo per queste due facolt?. Nessuna speranza di rientro, invece, per i corsi di Tutela dei beni culturali, che aveva sede a Petralia ma che gi? da settembre non ? pi? attivo.
25.03.2010
Paola Castiglia