Venerdì 27 si terrà il terzo sciopero globale “Friday for Future”

 I giovani di tutto il mondo organizzeranno presìdi, mobilitazioni e manifestazioni pubbliche per rivendicare il loro diritto ad un futuro migliore. 

Sono sempre più numerosi i cittadini che vogliono aria più pulita, meno plastica nei nostri mari e oceani, più energia da fonti rinnovabili, un futuro sostenibile per i bambini, in breve più risolutezza politica per il clima. 

Sono sempre più numerosi i cittadini che vogliono aria più pulita, meno plastica nei nostri mari e oceani, più energia da fonti rinnovabili, un futuro sostenibile per i bambini, in breve più risolutezza politica per il clima. 

I ragazzi chiedono una politica climatica più ambiziosa a livello globale, europeo e nazionale. Noi vogliamo essere al loro fianco partendo dalle nostre comunità, mettendo a disposizione le buone pratiche messe in campo nella nostra esperienza amministrativa. 

Per questo domani il Comune di Castelbuono parteciperà con sostegno e convinzione a tutte le iniziative promosse dagli studenti di tutti gli istituti scolastici di ogni ordine e grado, coordinate dagli insegnanti referenti. 

Un corteo partirà alle ore 10.30 da piazza Matteotti e proseguirà lungo il corso con soste in piazza Margherita e davanti la casa comunale, e si concluderà in piazza Castello. Il corteo sarà animato da letture, musica e giochi. 

Come Amministrazione Comunale ci auguriamo che la giornata di domani possa rappresentare un momento di riflessione seria sul nostro futuro, sui percorsi da intraprendere, sulle pratiche da consolidare e quelle da eliminare. 

C’è bisogno di tutti e per questo auspichiamo la presenza non solo degli studenti ma anche delle famiglie e di tutti i cittadini affinché si possa condividere insieme la sfida per il nostro futuro. Saremo tutti uniti per salvare il mondo. 

L’Amministrazione Comunale