Verde pensare

Riceviamo e pubblichiamo
“Verde pensare”: con questo slogan la comunità Castelbuono prosegue nel percorso di sensibilizzazione per cambiare le abitudini quotidiane al fine di evitare sprechi, rispettando l?ambiente ed il grande patrimonio architettonico che ci circonda. Sabato 29 e domenica 30 marzo nel centro urbano di Castelbuono si terranno diverse iniziative e precisamente:

– L?Azienda Regionale Foreste Demaniali distribuirà gratuitamente 5.000 piantine (giova ricordare che ogni famiglia produce Kg. 1.700 di ?Co2?. Da uno studio effettuato da Legambiente è stato dimostrato che basta piantumare n. 3 alberi a famiglia per ridurre tale fenomeno);
– L?Azienda EnelSì distribuirà lampade a basso consumo energetico;
– La Società O.R.S.A. promuoverà la rottamazione di cellulari, dando in cambio un kit che comprende lampada a risparmio energetico e riduttore di flusso d?acqua;
– La Società ?Abitare? presenterà le nuove tecnologie in materia di fotovoltaico, solare termico e di altre soluzioni alternative per rendere la casa piu? ecocompatibile;
– La Società Ecologia Ambiente, che si occupa della gestione dell?ATO 5 rifiuti, presenterà il piano d?ambito ed omaggierà dei sacchetti di compost e presenterà anche il parco macchine elettrico;
– La FIAT CENTER Italia S.p.A. presenterà le macchine a metano che commercializzano.
– Lungo la Via S. Anna saranno allestiti degli stand dell?artigianato e della gastronomia,

Infine i bambini che vorranno fare amicizia con gli asini a ?4 zampe? avranno l?opportunità di trovarli in piazza e potere effettuare qualche passeggiata.
“Sarà un giorno di festa – conclude il Sindaco Mario Cicero – all?insegna del rispetto dell?ambiente, ma anche una occasione per apprezzare Castelbuono, i suoi monumenti, la sua gastronomia, la sua cordialità e ospitalità.”