Vivi Natura Trail, il 18 febbraio al via la X edizione

[trailsiciliachallenge.it] La Vivi Natura Trail gara giunta alla sua decima edizione, viene svolta all’interno del Parco delle Madonie, in un contesto naturale composto da querce secolari, boschi di castagno, boschi di leccio e dai famosi agrifogli secolari, durante il percorso si potrebbero incontrare alcuni esemplari della fauna selvatica come l cinghiali e i daini, in un ambiente naturale di enorme valore scientifico e paesaggistico. La partenza prevista alle ore 9.00 sarà da Via S. Anna.

La corsa si snoda per circa 2 km. per le strade della cittadina madonita, quindi si comincia a salire per la località “Mandrazze” e subito dopo nella località “Liccia” e quindi ecco che la gara entra nel bosco di castagno e leccio, cominciando a salire di quota passando al 9° Km circa da “Pizzo Castellana” (960 mt), all’11° km circa ci troviamo a “Piano Pomo” (1390 mt.) dove vi è una colonia di alberi di agrifogli giganti. Proseguendo e giunti a Cozzo Luminario (1510 mt) punto più alto della gara, dopo una breve discesa che attraversa Piano Sempria (1310 mt.), si arriva al 16° km. circa, nella località denominata “Passo Grada”. Salendo ancora a (mt.1200). circa si attraversa la cosiddetta “Macchia dell’Inferno” dove vegetano lecci e querce secolari da dove si possono ammirare le Isole Eolie e la maestosità dell’Etna. Si arriva al 22° Km. circa denominato “Cancello Monticelli” attraversando il Pagliaio di Monticelli, caratteristico per la sua grandezza e la sua bellezza.

Arrivati quindi in prossimità del Paese nella Piazza di Ponte Secco, la gara si articola ancora per 3 km. percorrendo nuovamente le vie del Paese, arrivando al tanto faticoso traguardo di Via S. Anna.

A questo link tutte le info

Qui invece, la pagina dell’evento su Facebook

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.