XXII festival “Sete sòis sete luas”. Da Pollina al Portogallo: le ricette di Antonio Sireci fanno il giro del mondo

Il Festival Sete Sóis Sete Luas, con la preziosa collaborazione del Comune di Pollina, ha presentato in Portogallo l’eccellenza della gastronomia siciliana: in occasione dell’inaugurazione della mostra “Con l’Isola Dentro” del fotografo siciliano Charley Fazio, sabato 3 maggio, presso il Centrum Sete Sóis Sete Luas di Ponte de Sôr (Portogallo, Alentejo), è stata allestita una degustazione di cucina mediterranea presentata dallo Chef Antonio Sireci, che ha tenuto inoltre dei laboratori di gastronomia.

Il Festival Sete Sòis Sete Luas è giunto alla XXII edizione nel mondo e verrà ospitato anche per la prossima estate per la 4^ volta a Pollina, nel Teatro Pietrarosa.

Nasce nel 1999 da un’idea del famoso scrittore e premio Nobel per la letteratura José Saramago e diventa un fantastico viaggio attraverso il Mediterraneo; una rete culturale di 30 città di 13 Paesi – Brasile, Capo Verde, Croazia, Francia, Grecia, Israele, Italia, Marocco, Portogallo, Romania, Slovenia, Spagna e Tunisia – che privilegia relazioni vive e dirette con i piccoli centri e con gli artisti;vengono coinvolti nelle azioni di mobilità internazionale gli artisti, gli operatori culturali e gli spettatori.

Un Festival della creazione musicale: produce ogni anno una o più orchestre multiculturali.

Promotore di turismo culturale: il pubblico può seguire il Festival nelle varie fermate del suo viaggio nel mondo lusofono e mediterraneo.

Il Festival ha avuto 2 volte il sostegno del Programma Caleidoscopio della Commissione Europea; 6 volte il sostegno del Programma Cultura2000 della Commissione Europea e 1 volta il sostegno del Programma Interreg Medocc.

Sireci_2Il 20 gennaio 2009 e il 23 gennaio 2013 il Festival SSSL è stato presentato al Parlamento Europeo di Bruxelles in un’audizione speciale e il 16 aprile 2009 ha ricevuto il prestigioso premio spagnolo “Caja Granada” per la Cooperazione internazionale.

Per 18 anni i Presidenti Onorari del Festival Sete Sóis Sete Luas sono stati lo scrittore portoghese Premio Nobel Josè Saramago e Dario Fo. Dal 2012 il nuovo Presidente Onorario del Festival

SSSL è il Presidente della Repubblica di Capo Verde S.E. Jorge Carlos Fonseca.

“L’Amministrazione di Pollina,”dichiara il sindaco Magda Culotta “nell’aderire al programma del festival diversi ani fa, ha fatto una scelta ben precisa, perché ne sostiene i valori e il significato profondo; un festival che va oltre la mera spettacolazione, incentrato sullo scambio e il confronto tra le culture, di cui la musica, la cucina, la letteratura e le arti ne sono strumento di veicolazione è assolutamente in linea con il nostro mondo di pensare alla politica culturale.”

E aggiunge la prof.ssa Maria Giuliana, esperto alla cultura per il Comune di Pollina “questa estate il festival rafforzerà la sua specificità; nascerà 1° Festival delle Culture, previsto tra luglio e agosto, dove confluiranno due appuntamenti prestigiosi che a Pollina si reiterano da anni e che aprono ad uno scenario di confronto e incontro tra culture, musiche e gastronomie dal mondo, passando anche dalla valorizzazione dei talenti musicali del territorio, che selezionati, diventeranno a loro volta ambasciatori del Festival nel mondo.”

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.