“Ypsi and Love 2016”. Il messaggio di Ypsigrock in attesa della ventesima edizione

Cari Ypsini,

è un momento epocale per la storia del Festival, non più un teenager ma venti edizioni stanno per celebrarsi nella continuità di un cammino di straordinari avvenimenti.

Salutiamo il 2015 con il riconoscimento di Ypsi quale miglior Festival italiano grazie agli On Stage Awards, premio del quale si va orgogliosi ma ben poco significativo all’atto pratico in un paese così involuto in materia.

Non sono più gli anni novanta dello splendore quasi culminante e isolato di Arezzo Wave, perché adesso in Italia ovunque fioccano festival di ogni specie ma non l’unica specie di festival, come si direbbe coniando un dibattito di lungo corso.

All’epoca di quegli anni, Ypsi prendeva i suoi primi passi, speranzoso di piacere e resistere nella corsa del tempo, obiettivo quanto meno ardito guardando i gusti musicali più voga in giro per lo Stivale.

L’ardua impresa invece è stata un’incredibile sorpresa quale realizzazione di scommesse oltre modo audaci così, ad oggi, possiamo dire: Ypsi ha una sua identità.

Il nostro Ypsi ha nel tempo trovato la sua credibilità lontano da alcuni comodi meccanismi di privilegio dettati da magnifica opulenza oppure da giornalismo marchettaro, sui gusti musicali ha costruito un’immagine di riferimento e in quella deve continuarsi a rispecchiarsi.

Nel 2015 il Festival ha fatto il più grosso investimento economico della sua storia ma bisogna porsi sensati limiti per evitare di passare all’onore della cronaca per bancarotta e non per live performance.

E’ vero, finora non è esistito business nel mondo dei festival in Italia ma bisogna pur in qualche modo invertire la tendenza e garantire modelli sostenibili.

Un occhio alla qualità, anzi due, ed ogni garanzia di soddisfazione sarà raggiunta, la storia di Ypsi ci insegna quanto possano essere straordinarie le esibizioni di artisti apparentemente senza caratteri cubici da ostentare.

Fra poco sarà l’alba del 2016, Ypsigrock Festival ha appena schiuso gli occhi e voi sgranateli perché il futuro è già nostalgia.

Ypsi and Love

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.