Ypsigrock. La rassegna (stampa) infinita

Non finiamo di dare notizia del prestigioso omaggio di Asos.com all’Ypsigrock, che subito il nostro oramai leggendario festival si becca la segnalazione dell’ Huffingtsonpost (qui: tra i dieci festival italiani, al numero due) ed  un’altra simpatica citazione, stavolta più narrativa e romantica di cui abbiamo piacere di parlarvi.

E’ in uscita il prossimo 19 giugno, infatti, “La distanza”: il romanzo grafico edito da Bao Publishing a firma del disegnatore Alessandro Baronciani e dal cantautore Colapesce, amico di lunga data del festival e del paese. È il racconto, poetico e ironico allo stesso tempo, di un viaggio attraverso l’estate siciliana,  per tratteggiare il racconto di una Sicilia -a detta dell’autore -[…]una Sicilia reale e attuale, e non la solita solfa folkloristica carrettoni siciliano, cannolo, coppola e lupara.

Il protagonista, Nicola,  per andare a Londra a farsi lasciare dalla fidanzata, contava di andare a Palermo con l’amico negoziante di dischi di fiducia, che però gli dà buca e lo affida a due turiste, che hanno la stessa meta, ma prima si fermeranno a un festival estivo di musica indipendente.

Il viaggio da Pantalica a Punta Raisi, passa infatti da Castelbuono per raccontare tratti di internazionalità con il Festival Ypsigrock e l’eccellenza gastronomica dei  panettoni di Fiasconaro.

Il, libro di 160 pagine, sarà presentato dai due autori il prossimo 17 giugno, alle ore 18, alla Feltrinelli di Catania. Nella sala eventi di Feltrinelli è possibile ammirare le riproduzioni delle illustrazioni di La distanza fino al 30 giugno.

Qui, l’anteprima del libro

017f115232f4973d1df2b3b23db2ab47483