YpsiVolley: ?Nonostante la più totale indifferenza da parte dell?Amministrazione Comunale, noi ricominciamo!?

[RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO] Nonostante la più totale indifferenza da parte dell?amministrazione comunale che dopo la nostra lettera di qualche giorno fa non ha mosso un dito, nè per un chiarimento, nè per aprire quantomeno una discussione con noi sulla problematica che abbiamo portato alla luce, dimostrando la più totale indifferenza non solo verso noi dello staff YpsiVolley, ma verso le centinaia di bambini e ragazzi di tutte le età che partecipano alla manifestazione e che si sono trovati di colpo senza uno degli appuntamenti più attesi dell?estate castelbuonese; nonostante tutto abbiamo deciso di andare avanti in maniera diversa.

Con l?occasione vorremmo ringraziare tutti coloro che ci hanno appoggiato e sostenuto dopo la lettera di qualche giorno fà, da alcuni comuni del comprensorio madonita che, sensibili alle politiche giovanili, e rendendosi conto delle potenzialità della manifestazione ci hanno proposto di farla da loro, vedremo se riusciremo già da quest?anno; a quei locali privati che ci hanno proposto i loro spazi; ma sopratutto ai nostri ragazzi, che, ci teniamo a dirlo, in maniera totalmente autonoma hanno organizzato una raccolta firme sia a scuola che in piazza, dimostrando una maturità che molti di noi ?grandi? non abbiamo neanche lontanamente.
Ad ogni modo l?YpsiVolley ricomincia, sposteremo tutte le attività presso il campo del T.C. Castelbuono, il campetto Mitra per intenderci, una struttura che ha scritto pagine importanti dello sport castelbuonese, in particolare del tennis, e che dopo qualche anno di inattività è stata completamente ristrutturata ed è pronta ad accogliere la nostra manifestazione. Ci teniamo in particolar modo a sottolineare che la struttura verrà messa a disposizione per i tornei giornalieri dell?YpsiVolley in maniera totalmente gratuita, e senza nessun tipo di costo aggiuntivo per l?organizzazione e sopratutto per i partecipanti.
Naturalmente l?YpsiVolley non sarà più lo stesso, giocare in piazza castello è un?esperienza che non ha paragoni con niente, un fascino e un legame con il territorio inarrivabile, ma pazienza, siamo contenti di esserci stati finora, tralaltro un campo ?vero? ci permetterà di implementare la manifestazione con l?aggiunta dell?Ypsi-Tennis, il ritorno dell?Ypsi-Soccer dei grandi, e sopratutto di non dover fare i vigili, di avere a disposizione degli spogliatoi, dei bagni, un allaccio elettrico, idrico, di non dover montare e smontare campo, la casetta, i fari in poche ore, di non dover fare lunghe attese presso gli uffici comunali per le autorizzazioni, di non stare in ansia se le date vengono annullate all?ultimo minuto, e di conseguenza di poter programmare serenamente tutto, anche coinvolgendo società esterne.
Si inizia a luglio, Stay YpsiVolley, Stay Tuned.

Lo Staff