Ypsivolley. Vince ancora la Castelbuonese

GS VOLLEY vs YPSIVOLLEY 2-3 (13-25, 25-23, 11-25, 25-18, 8-15)
Seconda vittoria su altrettante gare per le Ypsi che a sorpresa ottengono due punti in casa della GS volley di Palermo.
Partita molto complicata per via di un avversario determinato a ben figurare al debutto in casa e alcune assenze che limitano una rosa già di per sè risicata.
Ad ogni modo parte subito forte l’Ypsi che con il solito gioco semplice ed efficace si porta a casa il primo set.

Nel secondo parziale c’è una reazione delle padrone di casa che spinte dal proprio pubblico pareggiano la gara.

L’altalena continua nel terzo set che vede le ragazze di Castelbuono giocare sul velluto e riportarsi nettamente in vantaggio.

La quarta frazione di gioco vede la situazione cambiare nuovamente anche a causa dell’infortunio di Munfuletto, che sommato al problema muscolare di Mammano porta alla luce i limiti della Castelbuonese e complice anche un ottimo parziale delle avversarie che trovano tanti punti al servizio, si riportano meritatamente in parità.
Si decide tutto al Tie Break e stavolta le Ypsi riescono a spuntarla grazie all’orgoglio.
Match molto divertente, lungo e combattuto che porta la matricola Ypsi 5 punti sopra la quota salvezza, anche se a caro prezzo visti gli infortuni.

Prestazione abbastanza altalenante di tutte le Ypsine che alternano momenti di grazia a errori evitabili, il tutto condito da un nervosismo davvero fuori luogo per una squadra che fa del gruppo la propria forza ma che paga la poca esperienza a questi livelli.

TABELLINO DELLA GARA:
GS VOLLEY: Leone, Tomasello, Costa, Di Marco (K), Longo, Vinci, Agolino, Bruno, Balbo, L1 Buccioli
all. Vitrano
YPSI: Gugliuzza (K), Prestianni, Cammarata, Mazzola, Mammano, Castiglia, Di Gangi, Barreca, Munfuletto, L1 Cascio
1° all. Mitra, 2° all. Russo
ARBITRO DELLA GARA: Misseri Miriam

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.