Ztl Palermo: Cicero richiede la convocazione di un tavolo tecnico

Riceviamo e pubblichiamo
Il Sindaco Cicero, nella lettera pubblicata di seguito, richiede l’intervento del Prefetto di Palermo per trovare adeguate soluzioni ai disservizi del piano traffico adottato dal Comune di Palermo.

Preg.mo Signor Prefetto
La presente per chiederLe, se lo ritiene opportuno, la convocazione di un tavolo tecnico tra i Comuni della nostra Provincia, quello di Palermo e della Provincia Regionale, per affrontare insieme, in maniera più adeguata la questione del ?piano traffico? all?interno della città di Palermo, in quanto ritengo che il Collega Sindaco Cammarata abbia sottovalutato i disservizi ed i danni anche economici, che sta arrecando ai cittadini che abitano in Provincia.
Tutto cio? senza volere minimamente interferire nelle scelte amministrative effettuate dal Comune di Palermo. Mi sembra giusto ricordare, che essendo Palermo capoluogo di Provincia, vi sono concentrati molti uffici pubblici, servizi ospedalieri e sanitari e tante altre strutture importanti per la vita economica e sociale della nostra regione; per queste ragioni mi sembra opportuno che quanto adottato dal piano traffico cittadino, sia condiviso con i territori della provincia.

L?occasione è gradita per porgere cordiali saluti.

Castelbuono 11.06.08

Il Sindaco
Mario Cicero